Carla Anzile

vivo a Pordenone, in una casa con la porta blu, vicino a un fiume

Ho studiato letteratura inglese e didattica delle lingue, perché per la matematica non ero proprio portata (ma la geometria mi piace moltissimo) e volevo andare a Londra. La passione per la recitazione mi ha regalato un avventuroso periodo da attrice di teatro ragazzi: mi esibivo nelle scuole, nelle piazze e un paio di volte alla TV nazionale. Sono stata volontaria in diverse realtà: è un modo facile per conoscere belle persone e imparare che sogni arditi hanno bisogno di gruppi un po’ folli. Da molti anni insegno nella scuola primaria e nella mia borsa s’infila sempre qualche bel libro che vuole essere letto a tutti costi in classe. Nell’editoria sono una novellina: ho pubblicato un giallo per ragazzi “Uscita di sicurezza” ed. Pelledoca e una prima lettura “Il gatto con i pattini a rotelle” ed. ELI. Però in saccoccia ho molte storie che sgomitano per uscire!

la storia che avrei voluto scrivere… ne ho tantissime! Ma senza dubbio scelgo: “Viaggio al centro della terra”  o “Il giro del mondo in 80 giorni” di Verne.

ti consiglio Il miei libri del cuore oltre a Verne! I pirati di Salgari,“Il robot selvatico” di Brown, “La voce delle ombre” di Hardinge, “Al di là del mare” di Wolk, “Cuori di Waffel” di Parr e tanti altri. I film che non mi stancano mai sono: “The Blues Brothers”, “Goonies” e poi tutti quelli storici, o in bianco e nero. Se parliamo di fumetti ho una vera fissa per Snoopy, soprattutto delle strisce dove fa lo scrittore o l’aviatore.

nel (poco) tempo libero... mi piacciono i collage perché mi piace tanto la carta, che colleziono di ogni tipo; da quando sono bambina infilo perle e faccio gioiellini di dubbio gusto; giro video a scuola o con gli amici; d’estate mi muovo solo con la mia Vespa.

premi e riconoscimenti:

  • 2013 Primo Posto "Anna Osti" miglior racconto inedito per bambini
  • 2016 Secondo posto "Arpalice- Marostica" miglior racconto inedito realistico per bambini;
  • 2017 Primo posto a VideoCinema&Scuola (sezione scuola primaria) per un cortometraggio sul Friuli Venezia Giulia in salsa comica, realizzato con i miei alunni di allora.

 

Libri di Carla Anzile