Davide Panizza

vivo a Bologna

sono nato in un fortunato venerdì 17 e sin da piccolo ho avuto la forte passione per i fumetti e il disegno. Con il tempo ho pensato che con un pizzico di fortuna sarei riuscito a fare del disegno anche il mio mestiere così ho frequentato Grafica d'Arte all'Accademia di Belle Arti di Urbino e soprattutto mi sono fatto le ossa al Mimaster, importantissima svolta che mi ha catapultato nel mondo dell'editoria. Qui ho avuto modo di incontrare grandi professionisti tra cui Davide Calì che mi ha aiutato a confezionare il mio primo albo illustrato "la ballata di Benty Breight" che ho scritto e illustrato riunendo in poche pagine tutta la mia passione per gli Spaghetti Western. Oltre a essere sempre a caccia di nuovi progetti passo il mio tempo a curare il giardino, guardare film e consumare una moltitudine di giochi da tavolo. Anche questa passione si concretizzerà presto in due giochi da tavolo scritti e progettati da me (e non illustrato ahimè).

la storia che avrei voluto illustrare… sono da tempo innamorato di "Luigi I re delle pecore" e vorrei averlo scritto/illustrato io. Se però dovessi scegliere vorrei aver fatto tutte le illustrazioni di Benjamin Chaud e avere la sua spontaneità, ironia e freschezza

ti consiglio... ovviamente la Trilogia del Dollaro è d'obbligo

nel (poco) tempo libero... guardo film, faccio giardinaggio, e gioco ai giochi da tavolo

premi e riconoscimenti:

  • Menzione speciale "premio Renner per il contemporaneo 2019: ROSSO"

Libri di Davide Panizza