Federico Taddia

 vivo un po' a Pieve di Cento, in provincia di Bologna e un po' sui treni.

Giornalista, autore e divulgatore, ho condotto "Screensaver" su Rai3, "Nautilus" e "Terza Pagina" su Rai Cultura, "Big Bang" su Dea Kids, "L'Altrolato" e “Monolocale” su Radio2, “Padrieterni”, "Pappappero" e "L'Altra Europa" su Radio24". Collaboro ai testi di Fiorello, ai programmi "DiMartedì" e "Le parole della settimana", con il quotidiano "La Stampa" e il settimanale “Topolino”. Su RaiGulp ho ideato "La banda dei fuoriclasse". Con la Banda Osiris e il filosofo Telmo Pievani ho scritto e interpretato gli spettacoli "Finalmente il finimondo" e "Il maschio inutile". Sulle pagine bolognesi di Repubblica curo la rubrica satirica "Il Bolognino". Gioco con le parole da sempre, tra radio, tv, libri e giornali. Mi piace fare camminate a piedi di tanti giorni, giocare a basket, dormire per pochi minuti tante volte al giorno nei posti più strani, perdere i treni e perdermi nelle città. Sono appassionato di storie piccole, sconosciute e apparentemente inutili.

la storia che avrei voluto scrivere è... "Il GGG" di Roald Dahl.

ti consiglio... di guardare The big fish e The last dance, di ascoltare Giudici universali di Samuele Bersani e il podcast Fucking Genius e Vita tra i paperi. E di giocare a Tetris (lo so che è vecchio, ma rimane il più bello di sempre).

nel (poco) tempo libero... mi diverte tantissimo leggere i quotidiani locali, i giornali di provincia, le locandine nelle vetrine dei negozi, i volantini attaccati ai semafori e i nomi dei campanelli delle case.

premi e riconoscimenti:

  • Premio Andersen, per la miglior collana di divulgazione scientifica per ragazzi
  • Premio Forte dei Marmi, per la satira
  • Premio Alberto Manzi, per la comunicazione educativa

Libri di Federico Taddia