Il figlio del mare

Per molti anni nella Casa non successe niente di importante. Poi arrivarono i barbari.

Pietro ha quattordici anni, una vita tranquilla e un lavoro che gli piace: cura i maiali del signore di Ateste, il paese dove è nato e dove sa che resterà per sempre. Ma un giorno un cavaliere porta una notizia: arrivano gli Unni! Siamo nel 452 dopo Cristo e le armate di Attila il Grande percorrono le pianure alla volta di Mediolanum, Ravenna, Roma, decise a conquistare ciò che resta dell'impero. È così che nella vita di Pietro cambia tutto: deve arruolarsi e partire per respingere l'invasore. In quella nuova e terribile avventura, Pietro stringerà un'amicizia speciale con Giustina, una ragazza di famiglia nobile, con cui nella vita di prima non avrebbe potuto nemmeno scambiare una parola. E si ritroverà ad assistere alla nascita di una città destinata a diventare la più famosa del mondo, la regina della laguna: Venezia.

  • Una storia di avventura che racconta un’epoca e un luogo sconosciuti ai più

  • Ogni capitolo si apre con uno straordinario arazzo illustrato in stile tardo romanico, che racconta quasi “a fumetti” un pezzo di storia, creando un legame unico tra testo e immagini. L'illustratrice è Lucrezia Buganè.

 

GENERE Avventura/Storico
TARGET 10+
EDITORE Mondadori, 2022


DAVIDE MOROSINOTTO

Nato nel 1980 vicino a Padova, vive a Bologna. È giornalista, traduttore, viaggiatore e scrittore. Nel 2007 ha vinto il Mondadori Junior Award e ha pubblicato il suo primo libro. Da allora ne ha scritti pi di quaranta tra cui Il Rinomato Catalogo Walker & Dawn (Mondadori, Superpremio Andersen 2017) e La sfolgorante luce di due stelle rosse, pubblicato sempre da Mondadori nel 2017.