Marianna Balducci

vivo a Rimini

Sono un’illustratrice e autrice Riminese innamorata della sua terra, ho una laurea magistrale in moda che è stato il mio punto di partenza per fare della creatività il mio mestiere. Al lavoro da illustratrice affianco corsi e collaborazioni con università, accademie, associazioni culturali. Scrivo di libri e attività educative legate al disegno per i magazine online Ad Un Tratto e Occhiovolante. Sperimento spesso combinazioni tra disegno e fotografia, tra analogico e digitale, perché hackerare la realtà è un mio vizio e uno dei modi che preferisco per raccontare come funziona la mia testa. Mi immergo nei progetti come chi cerca il pesce grosso in acque profonde perché spesso le storie sono sotto i nostri occhi e, più che inventarle, dobbiamo capire come stanarle e farci amicizia.

la storia che avrei voluto illustrare… mi piacerebbe illustrare “I disegni arrabbiati” di Italo Calvino che mette insieme un autore che amo tanto, un’idea semplice ma molto efficace, una storia che mi somiglia.

ti consiglio Un libro che ha un posto speciale nel mio cuore: “Storia del signor Sommer”, Patrick Süskind, illustrato da Sempé. Un albo illustrato che ha cambiato il mio modo di leggere gli albi: “Io aspetto”, Davide Calì, Serge Bloch. Uno degli ultimi libri che ho letto: la pazza raccolta di racconti “Qualcuno che ti ami in tutta la tua gloria devastata” di Raphael Bob-Waksberg, stesso autore della serie “BoJack Horseman” che, a questo punto, è la serie che consiglio! Un disco che è una raccolta di storie cantate e immaginate, una più designabile dell’altra: “Bestiario musicale”, Lucio Corsi. Un videogioco vintage che ha segnato il mio umorismo e il mio approccio alla narrazione: tutta la saga di “Monkey Island”. Un film a cui sono affezionata oggi così come quando ero bambina e l’ho visto per la prima volta: “Tutti a Hollywood coi Muppet”.

nel (poco) tempo libero... mi piace cantare canzoni, farmi attraversare dalla musica più che si può. Depredare mercatini dell’usato, negozi di vintage e seconda mano. Accumulare libri, leggerli e dimenticarli (per poi rileggerli, anche se continui ad accumularne altri).

premi e riconoscimenti:

  • Premio Andersen 2021 miglior libro 0-6 anni e Super Andersen Io sono foglia
  • Selezionata per la mostra illustratori Premio Cento edizione 2021
  • Premio Nati per leggere 2018, sezione nascere con i libri per il libro “Il viaggio di Piedino” (Elisa Mazzoli, Marianna Balducci, foto di Fabio Gervasoni, Bacchilega junior edizioni)
  • Selezionata per la mostra Premio Renner Italia, edizioni 2018 e 2019
  • Selezionata per la mostra Lucca Junior (Lucca Comics and games), edizioni 2015 (con menzione speciale), 2016, 2017
  • Gli albi “Il viaggio di Piedino” e “Il sogno di Ditino” sono stati tradotti in Cina
  • L’albo “Io sono foglia” è stato tradotto in Korea.

 

Libri di Marianna Balducci