Giochi di gruppo (anche) a 1 metro di distanza

Si può giocare senza toccarsi, senza saltarsi addosso, senza potersi abbracciare?

Dal nascondino al calcio, dal rubabandiera al basket, dalla mosca cieca al frisbee, 45 idee per giocare al chiuso e all’aperto, in luoghi piccoli o spazi grandi, evitando assembramenti e mantenendo la distanza.

Pierdomenico Baccalario, Marco Cattaneo e Federico Taddia hanno giocato moltissimo per spiegarci come praticare i giochi più amati in tutta sicurezza: giochi intramontabili, sport classici con originali varianti e giochi al chiuso, da fare con gli amici, con ironia e ingegno a un metro di distanza.

  • Un inno al divertimento e alla bellezza dello stare insieme... CON NUOVE REGOLE!

  • Un libro con spunti utili per i giochi in palestra o i momenti ricreativi a scuola.
GENERE Avventura
TARGET 6+
EDITORE Mondadori, 2020

Pierdomenico Baccalario

PIERDOMENICO BACCALARIO

Pierdomenico è cresciuto in una casa vecchia con una biblioteca che conta più 20.000 volumi. Scrittore e giornalista i suoi libri hanno venduto milioni di copie in tutto il mondo e sono stati tradotti in più di 30 lingue. Oggi è considerato uno dei più importanti autori per ragazzi.

Marco Cattaneo

MARCO CATTANEO

Marco è giornalista e conduttore di Sky Sport, oltre che autore di libri per ragazzi. Sua è la serie “Zio Billy e i suoi amici”, scritta con Alessandro Costacurta e edita da Salani. Per Rizzoli ha pubblicato anche l’ebook gratuito La nostra partita, per raccontare ai bambini la lotta contro il Coronavirus attraverso la metafora del calcio.

Federico Taddia

FEDERICO TADDIA

Federico gioca e lavora con bambini e ragazzi da più di dieci anni. È giornalista e autore televisivo. Ha condotto Screensaver su Rai Tre, L’Altrolato su Radio2 e Pappappero su Radio24. Fa parte della squadra di autori di Fiorello e collabora al programma Ballarò; scrive su Topolino, Style Piccoli e La Stampa. Ha vinto il Premio Alberto Manzi per la comunicazione educativa.

MARIANNA BALDUCCI

Illustratrice riminese, è laureata in moda e lavora a progetti pubblicitari e per l’editoria per bambini e ragazzi. Il disegno è il suo mestiere, il suo strumento preferito per comunicare e per esplorare il mondo. Le piace sperimentare combinazioni tra strumenti tradizionali e digitali e, in particolare, tra disegno e fotografia. Nel 2018 proprio con il suo primo libro foto-illustrato “Il viaggio di Piedino” (scritto da Elisa Mazzoli, edizioni Bacchilega Junior) vince il premio nazionale Nati per leggere. Al disegno affianca l’attività di docente in un seminario di comunicazione visuale per la facoltà di moda di Rimini (Alma Mater Studiorum, Bologna). Scrive di libri e attività educative legate al disegno per i magazine online Ad Un Tratto e Occhiovolante.