I Libri Corsari

AA.VV.

SERIE

Nei libri piccoli si trovano le più grandi avventure!

Samurai e streghe, esploratori e zar, vichinghi e pirati: storie indimenticabili, senza confini, che spaziano in ogni epoca e continente, per raccontare i più affascinanti personaggi della Storia di ieri e di oggi, tra emozioni, suspense e mistero, e la giusta dose di umorismo! 

  • Una serie di libri d'avventura scritti dai migliori autori italiani di bestseller per ragazzi.

  • Storie con il sapore e le atmosfere dei grandi classici, ma completamente originali.

 

ARRIVANO I FRATELLI HOOD

Guido Sgardoli

Missouri, 1863. Frank e Jesse Hood sono due fratelli che mal sopportano i soprusi nei confronti degli agricoltori durante la guerra civile americana. Così organizzano una compagnia di giovani banditi che darà filo da torcere all'esercito nordista. Finché la fine della guerra rimetterà ogni cosa al suo posto...

 

POLVERE NERA

Miriam Dubini

Cina, 1275. Qing ha tredici anni e vuole diventare un'alchimista come suo padre, Shu, esperto di polvere da sparo. Quando suo padre viene rapito, non le resta che unirsi a un convoglio di viaggiatori provenienti da molto lontano. Fra loro c'è anche un diciassettenne di nome Marco Polo...

 

IL TERRIBILE TESTAMENTO DI JEREMY HOPPERTON

Davide Morosinotto

C'è sempre una buona ragione per imbarcarsi da clandestino su un veliero diretto fra gli atolli dell'Oceano Pacifico. Soprattutto se sei una fanciulla di buona famiglia. Soprattutto se vuoi scappare dalle convenzioni. E scoprire chi ha ucciso tua sorella.

 

IN VIAGGIO CON LO ZAR

Pierdomenico Baccalario

Chi è quel giovane che devi accompagnare senza far domande? Dice di essere un principe, però cammina con il peso dei contadini. Annusa l'orizzonte come se gli fosse proibito. E sogna un grande treno capace di unire ciò che è stato e ciò che sarà. Chiediglielo, quando sarete soli.

 

UN MISTERIOSO VICHINGO

Sabina Collaredo

Sono arrivati di notte, come fanno i vigliacchi, hanno attaccato e ucciso la tua famiglia. Tu, intanto, ripetevi piano gli incantesimi delle rune. Perché sapevi, tu sapevi, loro no. Che solo chi sa leggere le lettere del mondo, prima o poi lo scoprirà.

 

LA REGINA DEI PIRATI 

Eduardo Jáuregui

Non tutte le cose tornano. Ingannami e io non ti mentirò; incatenami e ti lascerò libero. Coprimi di stracci e sarò una dei mari. Dimenticami e sentirai la mia storia, in ogni porto del mondo.

 

LA ROTTA DELLE ANDE 

Christian Hill

Non importa quanto sono alte quelle montagne, né vecchio questo aereo. C'è solo una cosa che conta, nel cuore di un pilota aeropostale: ogni missiva deve raggiungere in tempo chi la sta aspettando. E se poi c'è anche un pacco troppo pesante, che di nome fa Ricardo, con l'Aeropostale arriverà. Costi quel che costi.

 

HIRO DELLE SCIMMIE 

Giuseppe Festa

Hiro si trova dall'altra parte del mondo, nella giungla, inseguito, lui che nel sangue ha il Giappone e ha studiato la vita delle scimmie. E capisce cosa si nasconde nel cuore di ogni telefonino: un grido d'aiuto. Solo che, da laggiù, non lo sente nessuno.

 

NOME DI BATTAGLIA MAGDA 

Andrea Pau

"Tu corri, combatti, impari anche a sparare, mentre i carri armati distruggono la tua città. Poi, però, quando ti fermi a respirare, e guardi i ragazzi del tuo stesso battaglione, una folle idea prende forma: e se glielo prendessimo, quel carro armato che ci spara addosso? E se lo usassimo noi contro di loro?"

 

VIAGGIO VERSO LA CITTÀ PROIBITA

Elisa Purricelli Guerra

C'è un regno inesplorato al di là delle montagne. Andarlo a conquistare non è un gioco. È crescere e viaggiare. E tu hai un tesoro, tra tanti, fatto di piccole foglie: il tè. Quindi sì, papà: verrò con te.

 

LA STREGA DI LIATH LOCH

Silvia Roncaglia

Dentro il bosco si nascondono divinità e rimedi, ogni pericolo e ogni meraviglia. Se vuoi entrare, chiediti chi sei, e cosa ne penseranno gli altri. Preparati a essere giudicata e condannata. Eppure solo tu, strega, potrai scovare la soluzione. E guarirli.

 

RICO IL CORAGGIOSO 

Luisa Mattia

Quanto è grande questa città, solo io lo so. È in guerra, alla fame, stremata. E non è mai stata così viva. Se cerchi dèi, imperatori, vigliacchi ed eroi, a Roma li troverai. Io la conosco come nessuno. E corro molto più veloce di te.

 

IL GIOVANE SAMURAI 

Igor De Amicis, Paola Luciani

Se una tempesta decide di salvarti, Tom, è perché al largo delle coste del Giappone la tua lingua e le tue abilità sono del tutto insignificanti. E poi perché nei tuoi capelli rossi ha riconosciuto il destino di chi scatenerà tempeste più grandi di lei.

 

IL MISTERO DEGLI ULDA 

Daniele Nicastro

Il ghiaccio è vivo, vibrante. Misterioso. Protegge ombre lontane, che si aggirano nei boschi. C'è chi dice di aver parlato con loro e di averne ricevuto doni magici. Ma gli Ulda sono solo leggende per bambini. O no?

 

LENA ACCIUGA DI MONTAGNA

Marco Magnone

C'è il sale sulla tua pelle che corre e si nasconde. I boschi sono casa tua. Non ti servono mappe, né i sogni altrui, per sapere in che direzione luccica il mare. E che bastano tanto fiato e un bastone di legno per essere la regina del mondo.

 

GLI SMERALDI DI SUMATRA

Christian Antonini

Quell'uomo è arrivato da Singapore. Non sa che immergendosi in certi libri si va così a fondo da non tornare più a galla. È un segreto tra te e tuo padre. Un segreto solido, robusto, come la tuta di un palombaro. Come quello che stai per fare, per andarlo a cercare.

 

SPARIZIONE SUI GHIACCI

Giulia Gubellini

C'è un mondo bianco dove puoi camminare sull'acqua. Dove l'unico suono che senti è la terra che va a pezzi. Dove il fuoco non scalda e l'aria ti morde la faccia. Di notte, il pack ghiacciato canta alla luna. Anche se quella nel cielo non sembra la luna. Il sole, Finnán, nemmeno te lo ricordi. Ma sei qui. Tu e Abel e tutti i marinai e gli ufficiali della nave di Sua Maestà. Non si preoccupi, Signora: questo è l'Inverno polare. E, a ogni Inverno, segue il ritorno.

 

LA VENDETTA DI FRANCES FARMER

Lucia Vaccarino

Non ti servono solo quattro giorni, centocinquanta dollari e i biglietti per il concerto dei Nirvana che hai nascosto in camera per tutto questo tempo. Ti serve molto di più: il coraggio di scappare di casa, e seguire la strada, da sola o con chi ci sarà, là fuori. Fino alla fine. Fino al 13 Dicembre del 1993.

 

IL MERLO CANTA LIBERO

Andrea Tullio Canobbio e Alessandro Gatti

È successo tutto in una notte. Hanno festeggiato, hanno sparato, hanno bruciato la città. E papà non è tornato. Quindi, Halima, tu che sei una ragazza, che puoi fare? O te ne stai buona in casa ad aspettare che passi questa rivoluzione araba, come la chiamano, e che tutto torni come prima, compreso tuo papà. Oppure... Halima? Halima! Ma dove sei finita?.

 

I RANDAGI DEL KLONDIKE

Sarah Rossi e Tommaso Percivale

Fa freddo quassù, Osso. Roba da farti gelare le dita dei piedi nelle scarpe. Se ce le avessimo, le scarpe. Siamo di nuovo affamati, sempre a caccia. Di conigli, di animali selvaggi. E di quegli animali ancora più pericolosi, gli uomini che setacciano i fiumi ghiacciati alla ricerca dell'oro. Va bene, Osso, la smetto, la smetto. Faccio come gli altri: e sto zitto. Ma solo per un po'.

 

GENERE Avventura
TARGET 8+
EDITORE Solferino, 2018