L'Ordine della Ghirlanda

SERIE

Sono agenti segretissimi abili, astuti, coraggiosi. E sono ragazze!

«Lucy Blackstone, Mei Li Bradford, Candice King, Kaja Bandhura» recitò la regina. «Per i vostri meriti sul campo, io vi nomino membri dell’ordine della Ghirlanda. Come le volpi cacciano di notte, in segreto, così anche voi andrete a caccia dei crimini più sfuggenti, dei casi impossibili, dei misteri più inspiegabili, in nome del Regno d’Inghilterra.»

  • Le avventure di quattro inseparabili amiche molto diverse accomunate dalla grande passione per la ricerca della verità.

  • L’atmosfera della Londra vittoriana tra suspense e umorismo.

 

IL CASO DEI SESSANTASEI SECONDI

Un treno fa una fermata non prevista in una stazione fantasma e la fermata dura sempre sessantasei secondi esatti. Il caso incuriosisce le ragazze, che si mettono sulle tracce del treno di mezzanotte. Un complotto le attende coinvolgendo il capo dello spionaggio inglese, il medico personale della regina, una banda di sicari internazionali e un marinaio irlandese.

IL CASO DEL VILLAGGIO SCOMPARSO

Il professor Rasmussen, un sensitivo di grande influenza, prevede un disastro in una fabbrica di cotone che costa la vita a decine di bambini. Le ragazze si mettono sulle sue tracce e si ritrovano in un villaggio abbandonato che per un giorno si rianima e riporta in vita la giovane Abigail Brighton, morta in un incendio vent’anni prima. Fantasmi? Visioni paranormali? O suggestioni della mente? E cosa ha a che fare Abigail con il professore?

GENERE Spy Story
TARGET 10+
EDITORE Mondadori, 2019

TOMMASO PERCIVALE

Tommaso Percivale vive e lavora sulla cima di una collina, circondato da castagni, caprioli e aria buona. È scrittore, prestigiatore, appassionato di fumetti e tecnologie, cartoni animati e cinema, giocatore e creatore di board games. Lavora da anni nell’editoria per ragazzi e pubblica con le più importanti case editrici. Il suo lavoro consiste nell’osservare il mondo da varie angolazioni, cercare di capire le persone e il modo in cui pensano, e poi distillare tutto in un libro.