La Prima Volta Che

AA.VV.

Dodici momenti indimenticabili, dodici prime volte, di quelle che lasciano il segno.

La prima vittoria, la prima delusione, il primo tradimento, il primo amore, la prima sfida vera: quali sono le prime volte che ci sono rimaste dentro? Come le abbiamo vissute? Con slancio, con paura, con allegria, con incoscienza? Dieci grandi scrittori italiani e due autori di graphic novel hanno catturato quei momenti che si ricordano per sempre. Nascono così questi dodici racconti, che fanno sorridere, piangere, a volte indignare. Perché la prima volta può essere tutto, può essere immaginata, attesa, desiderata. Oppure arrivare all'improvviso, quando meno la si aspetta. Può essere dolce, entusiasmante, oppure ruvida e perfino crudele. Ma sempre lascia un segno ed è un passo verso nuovi traguardi.

  • Dodici situazioni nuove, sconosciute, importanti per ogni adolescente, raccontate da dodici voci tra i migliori autori italiani per ragazzi.

  • Un racconto corale e avvincente di come si cresce, come si cambia, come si viaggi per diventare davvero se stessi, da adolescenti e a ogni età. Perché c’è sempre una prima volta.

 

GENERE Formazione
TARGET YA
EDITORE Il Castoro, 2016