Le parole nel vento

“Le parole sono i nomi magici della tua vita… costruiscono e distruggono, danno forma e disegnano.”

Kentucky 1935. Lucy May ha quasi quindici anni, ama leggere e cavalcare libera con la sua puledra Brezza di luna. Le sue giornate dure sono rischiarate anche dall’amore per la lettura e per le parole, gli “strumenti magici” con cui creare e disegnare i contorni della propria vita. Un giorno però tutto cambia: suo padre non può più mantenere la cavalla. Così Lucy May fugge e incontra Peter, un giovane vestito “da città”, ferito e con una pistola. Ma nulla è come sembra. E un altro incontro segnerà il destino della ragazza: quello con le bibliotecarie a cavallo, donne in sella che raggiungono le comunità remote e isolate per portare loro libri e riviste, cavalcando per decine di miglia affrontando ogni pericolo…

  • Azione, avventura e il coraggio di essere se stessi!

  • L’amicizia travolgente tra una ragazza e la sua puledra.

 

GENERE Formazione
TARGET 12+
EDITORE Giunti, 2020

CHRISTIAN ANTONINI

Nato e cresciuto a Milano, Christian Antonini è stato curatore e ideatore di giochi, ha lavorato in campo giornalistico e come traduttore. Oggi si occupa di comunicazione e social media. Dal 2007 vive e lavora a Introbio, in provincia di Lecco, con la sua famiglia, cinque gatti, un cane e il piccolo esercito di personaggi dei suoi romanzi. Da sempre amante della narrativa, coltiva trai boschi e le rocce della Valsassina il sogno di raccontare storie a propria volta. Fuorigioco a Berlino è il suo primo romanzo per ragazzi.