Tutti I Giorni Sono Dispari

La fuga di un ragazzo che ha lasciato l'Afghanistan per l'Italia e non si è mai guardato indietro.

Questa è la storia di un bambino nato in Afghanistan 19 anni fa.
Quel bambino, a otto anni, vede morire i suoi genitori. A nove vive nascosto in una gabbia con due cani. A undici sta per diventare un kamikaze a Kandahar. Ed è allora che fugge. La sua fuga durerà 5 anni, 5 mesi e 17 giorni. Attraverserà 7 Paesi. Percorrerà 7.500 chilometri a piedi o con mezzi di fortuna. Ma non dimenticherà mai l’amico che gli prestò, per il viaggio, gli unici soldi che aveva – e che doveva usare per sposarsi. Non dimenticherà mai l’ultimo pasto che la mamma gli preparò, pesciolini di fiume di cui non ha mai più trovato il sapore.
Non dimenticherà mai la sua lingua, anche se non la usa mai.
Oggi quel bambino è diventato un ragazzo e vive in Italia, a Torino.
Questa è la sua storia.

  • Una storia vera, tragica e al contempo piena di speranza, che commuove e fa sorridere.

  • Un protagonista che porta su di sé i segni del suo passato, e della sua lotta per la libertà: un ragazzo che quando parla incanta, e conquista il cuore di chi lo ascolta.

  • Un autore per ragazzi conosciuto e adorato dalla stampa, autore bestseller mondiale, qui finalmente alla sua prima prova narrativa per adulti.

 

GENERE Storia Vera
TARGET 10+
EDITORE Sperling & Kupfer, 2014

PIERDOMENICO BACCALARIO

Pierdomenico è cresciuto in una casa vecchia con una biblioteca che conta più 20.000 volumi. Scrittore e giornalista i suoi libri hanno venduto milioni di copie in tutto il mondo e sono stati tradotti in più di 30 lingue. Oggi è considerato uno dei più importanti autori per ragazzi.